Ambiente

Il fiore più piccolo del mondo

fiore più piccolo del mondo

Il fiore più piccolo del mondo appartiene alla Wolffia Arrhiza, una pianta acquatica appartenente alle Araceae. Si tratta inoltre della pianta vascolare acquatica più piccola oggi conosciuta.

Nativa dell’Eurasia, si è diffusa in molte parti del mondo soprattutto grazie all’azione dell’uomo. In molti paesi asiatici, come il Laos, viene tutt’oggi consumata come cibo povero, sebbene contenga una dose di proteine molto importante (circa il 40% della parte verde).

Nella tradizione popolare asiatica viene chiamata “uovo d’acqua”, forse per la sua forma caratteristica o forse per l’incredibile apporto nutrizionale: viene infatti coltivata anche per l’allevamento di pollame.

Il suo fiore microscopico misura poco più di un millimetro e contiene un solo stame e un solo pistillo, mentre il frutto misura 0,3 millimetri. La pianta ha vita breve (due settimane al massimo) e si riproduce sia per via vegetativa che per via gamica.

Viene utilizzata come depurante naturale in molti corsi d’acqua poiché è in grado di trattenere molecole inquinanti al suo interno.

Ti potrebbe interessare

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *