Storia e curiosità

Londra, un Picasso vandalizzato

picasso

Il fatto è accaduto alla Tate Modern di Londra. “Busto di donna” è il nome dell’opera vandalizzata volontariamente da S. Massey, ventenne che però non ha voluto fornire il movente del gesto.

L’opera appartiene ad un collezionista privato che l’ha acquistata per oltre 23 milioni di euro. Un team di restauratori stanno valutando il da farsi affinché la lacerazione non risulti permanente.

Il Busto di donna è un ritratto del 1944 di Dora Maar, musa di Picasso. Il volto è in perfetto stile cubista, destrutturato e riassemblato.

Ti potrebbe interessare

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *