Storia e curiosità

La fiamma “eterna” di Chestnut Ridge

Un’insolita attrazione turistica si nasconde nel Chestnut Ridge Park, nello stato di New York: “eternal flame” brilla da anni tra le acque della cascata nella riserva naturale a sud di Buffalo.

La particolarità di questa fiamma “eterna” è che, nonostante sia circondata da acqua proveniente dalla cascata circostante, non si spegne mai e che arde da molti anni (non si sa esattamente quando sia stata accesa).

Uno studio dell’Università dell’Indiana, ha chiarito che la il fuoco è dovuto a una sacca di metano presente nella roccia. Il gas, salendo verso l’alto, ha aperto una fessura che permette alla fiamma di alimentarsi perpetuamente.

Questo curioso fenomeno è stato d’ispirazione per molte leggende; la più famosa narra che la fiamma è uno spirito indiano, appartenente a una delle popolazioni che abitavano quelle terre prima dell’arrivo degli europei. L’ultimo indiano avrebbe acceso la fiamma per lasciare una traccia eterna della loro esistenza.

Ti potrebbe interessare

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *