Sotto il massiccio del Gran Sasso scorre il fiume più pulito d’Europa: è il Tirino.

Un primato importante quello del fiume abruzzese se si tiene conto che la qualità delle acque dei fiumi in Italia non è sempre eccelsa.

Il nome, di origine greca, sta a significare “triplice sorgente”, perché appunto sgorga da tre sorgenti (due non perenni) dopo un lungo percorso sotterraneo di 25 chilometri. Continua la sua strada per altri 15 chilometri per poi riversarsi nel Pescara.

Le acque cristalline consentono la fotosintesi anche nei fondali mentre la natura della sorgente garantisce una temperatura costante di 10-11 gradi centigradi.

Nella stagione estiva è possibile fare trekking lungo le sponde oppure andare in canoa. Un luogo da visitare senz’altro!

Ti potrebbe interessare

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *