Medicina e salute

Covid-19: le persone di colore muoiono più dei bianchi

Secondo i dati dell’Office of National Statistics (UK) le persone di colore contagiate dal nuovo coronavirus hanno un rischio di mortalità maggiore di ben 4 volte rispetto alla popolazione bianca.

Le statistiche mostrano le differenze di mortalità tra i diversi gruppi etnici e mentre per la popolazione cinese o di etnia mista si ha una sostanziale parità rispetto agli europei, per le persone di colore (e in particolare per le donne) i rischi sono decisamente maggiori.

Ciò mette in luce, ammesso che ce ne fosse il bisogno, che nella mortalità di una malattia entrano in gioco le disuguaglianze sociali ed economiche, sebbene nel caso specifico sembrerebbero giocare anche altri fattori non ancora conosciuti.

Sempre dalle stesse ricerche, risulta che nelle città inglesi con una minoranza etnica più numerosa la mortalità cresce. In sostanza, sebbene il globo intero sia dentro una tempesta sanitaria, le disuguaglianze fanno si che non è cosi vero che tutti si trovino sulla stessa barca.

Ti potrebbe interessare

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *